x

x

Vai al contenuto
Messaggio pubblicitario

4 metodi veloci per smettere di russare durante la notte

4 metodi veloci per smettere di russare durante la notte

Un recente studio ha scoperto che una persona su quattro soffre del “russamento patologico”. La “roncopatia” è un disturbo molto diffuso dell’apparato respiratorio che si può manifestare anche come una patologia cronica.

Il russare durante la notte è quasi sempre causa di un disturbo del sonno o di problemi respiratori di varia natura. La roncopatia cronica è invece provocata dalla perdita del tono muscolare dei muscoli che rivestono il palato molle e l’ugola. Solo in questo caso sarà necessario l’intervento chirurgico.

Invece, in tutti gli altri dovrete iniziare anche a cambiare qualche vostra abitudine. Ad esempio, l’alcool, il fumo e il caffè non dovrebbero essere consumati prima di andare a dormire, perché rilassando i muscoli della gola e restringendo le vie aeree aumentano il russamento notturno.

Perdi anche qualche chilo. Il tessuto adiposo che si deposita dietro la gola è spesso causa del russare e dimagrendo questo favorirà la respirazione. Ovviamente, anche la natura offre tante soluzioni efficaci ed economiche per evitare di russare preparando dei semplici rimedi fai da te.

Scopriamo insieme cosa ci occorre per smettere di russare >>

Continua a leggere: