x

x

Vai al contenuto
Messaggio pubblicitario

Gua sha massaggio: Riduci le rughe e migliora la circolazione con questo antico massaggio

Gua sha massaggio: Riduci le rughe e migliora la circolazione con questo antico massaggio

Un modo naturale ed efficace per prendersi cura della pelle e del benessere, potrebbe essere il gua sha massaggio. Si tratta di una tecnica di origine orientale, che prevede lo sfregamento del viso e delle altre parti del corpo con delle pietre naturali dalla forma molto particolare. Il gua sha massaggio può portare notevoli benefici sia dal punto di vista estetico che da quello muscolare e connettivale. In questo articolo spieghiamo cos’è, come funziona, quali sono i benefici e i migliori prodotti sul mercato per praticarlo.

Cos’è il massaggio Gua sha

Il termine gua sha è composto da due parole: gua, che significa strofinare, e sha, che significa calore. Si tratta di un’antica pratica della medicina tradizionale cinese, che mira a ristabilire l’equilibrio energetico del corpo e a eliminare le tossine.

Il gua sha massaggio si effettua con delle pietre apposite, solitamente in quarzo, giada o nefrite, che hanno una forma arrotondata o a cuore. Queste pietre vengono passate sulla pelle con una leggera pressione e in una direzione precisa, seguendo i meridiani energetici del corpo. Il movimento ripetuto genera un calore locale che stimola la circolazione sanguigna e linfatica, favorisce il drenaggio dei liquidi in eccesso e scioglie le tensioni muscolari.

Gua sha, massaggio viso: modalità e benefici

gua sha massaggio, volto di giovane donna rilassato

Il gua sha può essere praticato sia sul viso che sul corpo, ma con modalità diverse. Per il viso si usa una pietra più piccola e delicata, che si adatta alle forme del volto. Il massaggio si inizia dalla fronte e si prosegue verso le tempie, gli zigomi, il naso, le labbra, il mento e il collo.

Il movimento deve essere sempre dal centro verso l’esterno e dal basso verso l’alto, per contrastare la forza di gravità e sollevare i tessuti. Il massaggio deve durare almeno 5 minuti e deve essere fatto con la pelle pulita e idratata con un olio o una crema.

Ma quali sono i benefici del gua sha massaggio?

Il gua sha ha numerosi benefici sia per la bellezza che per la salute. Tra questi possiamo citare:

  • Riduce le rughe e migliora l’elasticità della pelle
  • Illumina l’incarnato e attenua le macchie
  • Sgonfia il viso e riduce le borse e le occhiaie
  • Modella l’ovale del viso e definisce gli zigomi
  • Stimola la produzione di collagene ed elastina
  • Migliora l’assorbimento dei prodotti cosmetici
  • Allevia le tensioni muscolari e i dolori articolari
  • Favorisce il rilassamento fisico e mentale
  • Migliora la circolazione sanguigna e linfatica
  • Elimina le tossine e i liquidi in eccesso
  • Rafforza il sistema immunitario
  • Equilibra l’energia vitale

I migliori kit viso per il massaggio Gua sha

gua sha massaggio, kit con pietre e sapone esemplificativo

Per praticare il gua sha massaggio è necessario avere delle pietre di qualità, che siano lisce, resistenti e adatte alla forma del viso e del corpo. Inoltre, è bene scegliere delle pietre con delle proprietà specifiche, in base alle proprie esigenze.

Sul mercato si possono trovare diversi prodotti per il gua sha massaggio, sia singoli che in kit. Tra questi possiamo segnalare:

  • Gua Sha Facial Tool Set di Mount Lai: un kit composto da tre pietre in quarzo rosa, una a forma di cuore per il viso, una a forma di cucchiaio per il contorno occhi e una a forma di pettine per il collo. Le pietre sono lisce e levigate e sono accompagnate da una custodia in velluto e da un opuscolo con le istruzioni per il massaggi.
  • Gua Sha Facial Lifting Tool di Herbivore: una pietra in quarzo rosa a forma di cuore, ideale per il massaggio del viso. La pietra è liscia e levigata e ha delle curve morbide che si adattano alle forme del volto. La pietra è accompagnata da una custodia in cotone e da un opuscolo con le istruzioni per il massaggio.
  • Gua Sha Massage Tool di Rosental Organics: una pietra in giada verde a forma di cuore, perfetta per il massaggio del viso. La pietra è liscia e levigata e ha delle curve morbide che si adattano alle forme del volto. La pietra è accompagnata da una custodia in cotone e da un opuscolo con le istruzioni per il massaggio.
  • Gua Sha Body Tool di Mount Lai: una pietra in nefrite a forma di mezzaluna, adatta per il massaggio del corpo. La pietra è liscia e levigata e ha dei bordi arrotondati che si adattano alle curve del corpo. La pietra è accompagnata da una custodia in velluto e da un opuscolo con le istruzioni per il massaggio.

Gua sha massaggio, per tirare le somme

In conclusione, il gua sha massaggio è una tecnica antica ma sempre attuale, che può aiutare a ridurre le rughe e a migliorare la circolazione con un gesto semplice e naturale. Abbiamo spiegato cos’è, come funziona, quali sono i benefici e i migliori prodotti sul mercato per praticarlo.

Tuttavia, come per ogni trattamento di bellezza, anche il gua sha massaggio ha delle controindicazioni che bisogna tenere in considerazione prima di iniziare. Occhio soprattutto se si ha una pelle sensibile o con acne e soprattutto se si soffre di problemi di coagulazione del sangue, in questo caso è opportuno consultare il proprio medico per evitare lividi o sanguinamento.

LEGGI ANCHE:

Microneedling cos’è: Tutto quello che devi sapere su questa tecnica innovativa per la rigenerazione della pelle

Smoothie di spinaci verdi: Una bevanda salutare e rinfrescante per ricaricare il tuo corpo di antiossidanti

Alimentazione per pelle luminosa: Cibi che nutrono la tua pelle per un’incantevole luminosità

Argomenti