foto doppia di una donna con l'acne e una mascherina chirurgica

Causa Covid-19, la mascherina è ormai un accessorio obbligatorio da indossare nei luoghi chiusi. Se usata per tante ore, può portare a irritazioni, rossori e anche alla comparsa di brufoli. Molti, sono costretti a tenerla per ore e ore a lavoro, e questo non si può evitare, essendo una protezione importante per la salute di tutti. Esistono, però, dei rimedi per prevenire l’acne da mascherina o “maskne” molto semplici da mettere in atto.

 

La mascherina come nemica della pelle

L’acne da mascherina o “maskne” si può verificare a causa del fatto che con la mascherina la pelle “respira” meno di quanto dovrebbe. Anche l’umidità che si crea tra la bocca e il dispositivo di sicurezza quando si parla hanno conseguenze non proprio positive per la pelle del viso. Inoltre, l’attrito e lo sfregamento della pelle sul tessuto della mascherina, indebolisce la barriera cutanea con la conseguente comparsa di brufoli e irritazioni.

La cura e la detersione della pelle come prevenzione

L’acne da mascherina si può prevenire con la detersione e la costante cura della pelle. Il primo step è sicuramente quello di detergere il viso profondamente con prodotti delicati, sia prima che dopo aver indossato la mascherina. Meglio un detergente alla camomilla o alla lavanda che hanno proprietà lenitive e emollienti, ma questo dipende anche molto dal tipo di pelle di ciascuno. In generale, resta la regola che una corretta igiene prima e dopo averla indossata può fare la differenza contro la maskne.

Una volta lavato il viso, si può passare al secondo step ovvero l’applicazione della crema idratante. Meglio utilizzare una crema idratante con una texture leggera, quelle che hanno una funzione idratante intensiva potrebbero rischiare di ostruire i pori della pelle. Ultimo step, ma non meno importante, effettuare uno scrub una volta a settimana. Un’esfoliazione delicata serve a rigenerare e ossigenare il tessuto cellulare, evitando la comparsa di acne.

Leggi anche:

Cosmetici: come leggere l’Inci per acquistare in modo consapevole

Carbone vegetale: 2 maschere viso fai da te per purificare la pelle

Scrub viso e labbra al cacao amaro con olio di cocco: come realizzarlo