x

x

Vai al contenuto
Messaggio pubblicitario

Si può fare l’amore in gravidanza: 18 consigli per future mamme

Si può fare l’amore in gravidanza: 18 consigli per future mamme

La gravidanza è un periodo di cambiamenti straordinari nel corpo di una donna, e questi cambiamenti possono suscitare molte domande sulla sessualità durante questo periodo. Una delle domande più comuni che le future mamme si pongono è se sia sicuro fare l’amore in gravidanza. La risposta, nella maggior parte dei casi, è sì. L’amore in gravidanza è generalmente sicuro, ma ci sono alcune considerazioni da tenere a mente per garantire una gravidanza sana e una vita sessuale soddisfacente. In questo articolo, esploreremo 18 consigli importanti per future mamme che desiderano mantenere una vita sessuale sana e appagante durante la gravidanza.

Leggi anche:

Gravidanza: i cambiamenti del corpo dopo il parto

Stress in gravidanza e autismo: Affronta lo stress per una gravidanza sana e un bambino felice

Sport e gravidanza: i benefici per il bambino

Fare l'amore in gravidanza tutto ciò che c'è da sapere

Amore in gravidanza: tutti i consigli utili per future mamme

1. Comunicare con il partner

Il primo passo per affrontare la sessualità durante la gravidanza è la comunicazione aperta con il tuo partner. Condividere le tue preoccupazioni, desideri e aspettative può aiutare entrambi a sentirvi più a vostro agio e connessi. L’amore in gravidanza può comportare emozioni diverse, quindi è importante essere sinceri l’uno con l’altro.

2. Consultare il medico

Prima di continuare o iniziare qualsiasi attività sessuale durante la gravidanza, è fondamentale consultare il proprio medico. In alcune situazioni, come complicazioni della gravidanza o precedenti aborti spontanei, il medico potrebbe consigliare di evitare l’attività sessuale. Segui sempre il consiglio del tuo professionista sanitario.

3. Adottare posizioni comode

Molte donne trovano utile sperimentare posizioni sessuali diverse facendo l’amore in gravidanza, per trovare quelle più confortevoli. Posizioni come il “cucchiaio” o quella con la donna sopra possono ridurre la pressione sull’addome e offrire maggiore comfort.

4. Utilizzare cuscini di supporto

L’uso di cuscini di supporto sotto il corpo o tra le ginocchia può alleviare l’eventuale dolore o disagio e rendere l’esperienza più piacevole.

Il sostegno dei cuscini è importante per l'amore in gravidanza

5. Ascoltare il proprio corpo

Durante la gravidanza, il corpo subisce molte trasformazioni, e le tue esigenze fisiche possono cambiare. Ascolta il tuo corpo e interrompi l’attività sessuale se avverti dolore o disagio.

6. Evitare la pressione sull’addome

Durante il terzo trimestre, evita posizioni che esercitino pressione sull’addome, come la posizione del missionario. Questo può contribuire a prevenire dolori e favorire il comfort.

7. Utilizzare del lubrificante

La gravidanza può influire sulla produzione di lubrificante naturale. L’uso di un lubrificante a base d’acqua può rendere l’esperienza sessuale più confortevole.

8. Prestare attenzione alle contrazioni

L’orgasmo può causare contrazioni uterine, ma queste sono generalmente normali. Tuttavia, se hai precedenti di contrazioni pretermine o altri problemi, consulta il medico.

9. Dedicare tempo alle coccole

Il sesso non riguarda solo l’atto fisico. Dedicate del tempo anche alle coccole, alle carezze e all’intimità emotiva.

10. Evitare rapporti non protetti

Anche se è rarissimo, è possibile rimanere incinta durante la gravidanza, si tratta del fenomeno della superfetazione

11. Rilassarsi prima del sesso

Fai esercizi di rilassamento o yoga leggero prima del sesso per ridurre la tensione e aumentare il piacere.

12. Fare massaggi

I massaggi possono essere un’ottima forma di intimità alternativa e senza coinvolgere il sesso penetrativo.

13. Guardare un film insieme

Una serata tranquilla con un film romantico può accendere la passione e aiutare l’intimità.

14. Concentrarsi sulle sensazioni

Focalizzati sulle sensazioni e sul piacere, senza fretta o aspettative.

15. Condividere le fantasie

Condividere fantasie o desideri con il partner può rafforzare l’intimità e aiutare per l’amore anche durante una gravidanza.

16. Rispettare i cambiamenti del corpo

Il tuo corpo cambierà durante la gravidanza e post parto. Accetta questo cambiamento e sii gentile con te stessa.

17. Dopo il parto

Oltre ai cambiamenti del corpo post parto, potresti avere bisogno di tempo per guarire prima di riprendere l’attività sessuale. Di nuovo, la comunicazione con il tuo partner è essenziale. Consulta il medico per determinare quando è sicuro riprendere l’attività sessuale dopo il parto.

18. Parlare con uno specialista

Se hai problemi di salute sessuale o hai difficoltà a mantenere l’intimità con il partner, non esitare a cercare l’aiuto di uno specialista o del tuo medico.

Fare l'amore in gravidanza è utile per il benessere della coppia

In conclusione, la gravidanza è un momento di vita in cui non si deve necessariamente rinunciare a qualcosa, neanche all’attività sportiva. In particolare, l’amore in gravidanza può aiutare molto la relazione. Tuttavia, è essenziale essere consapevoli dei cambiamenti nel tuo corpo e comunicare apertamente con il tuo partner e il tuo medico. Segui sempre le raccomandazioni del tuo medico curante per garantire una gravidanza sana e una vita sessuale appagante. Il legame intimo tra te e il tuo partner durante la gravidanza può contribuire a rafforzare il vostro rapporto mentre vi preparate a diventare genitori.

Leggi anche:

Gravidanza: i cambiamenti del corpo dopo il parto

Stress in gravidanza e autismo: Affronta lo stress per una gravidanza sana e un bambino felice

Sport e gravidanza: i benefici per il bambino

Argomenti