covid-differenza-igienizzante-disinfettante

Per proteggersi dal Coronavirus è importante comprendere come igienizzarsi nel modo giusto, per acquisti e scelte consapevoli.

A questo scopo, due docenti di tecnologia farmaceutica e cosmetica all’Università di Genova, Eleonora Russo e Carla Villa, spiegano sul portale Unige.life quali sono le differenze tra igienizzante e disinfettante e quale sia la loro efficacia contro il Covid-19.

Igienizzante e disinfettante: definizione e differenze

Molto spesso si acquista un’igienizzante per le mani sicuri che questo possa proteggere dal Covid-19.

In realtà, c’è differenza tra l’igienizzante e il disinfettante che si trova in commercio e non sempre sono efficaci allo stesso modo.

L’igienizzante serve per detergere pelle e superfici rimuovendo sporco e batteri in modo superficiale ma senza eliminarli del tutto. Inoltre, l’igienizzante è definito tale, perchè non passa al vaglio del Ministero della Salute. La sua efficacia non è dunque accertata.

Il disinfettante invece, è un prodotto che è stato testato e analizzato dal Ministero della Salute assumendo il titolo Presidio Medico Chirurgico che ne attesta la validità. Inoltre, rimuove batteri e funghi fino al 99,9%.

Per essere efficaci, il disinfettante o igienizzante devono contenere almeno il 60% di base alcolica, più alcuni componenti che svolgano un’attività antimicrobica. Il consiglio è comunque quello di analizzare l’etichetta prima dell’acquisto.

Amuchina: le esperte fanno chiarezza sulla differenza tra marchio e contenuto

Sempre le due docenti ed esperte del settore, fanno luce sulla differenza tra marchio e contenuto dell’Amuchina. Molti fanno appunto confusioni sui due elementi.

Il termine “Amuchina” non indica il gel disinfettante per le mani ma solo il marchio che indica una soluzione di ipoclorito di sodio. Eleonora e Carla affermano su Unige.life:

” Il Gel Amuchina è un presidio medico chirurgico (PMC) registrato al Ministero della Salute, come viene riportato in etichetta, con tanto di numero di registrazione; esso ha comprovate attività disinfettanti nei confronti di alcuni virus e batteri grazie alla presenza di alcool al 60% circa, diluito con acqua”.

Leggi anche:

Utilizzare l’igienizzante per le mani è una buona abitudine ma il suo abuso può essere rischioso per la salute: scopri perchè nel nostro articolo

Gli occhiali si appannano con la mascherina? Scopri come evitare che succede in pochi gesti

Coronavirus e influenza: scopri nel nostro articolo come distinguerne i sintomi